Sabato 02 giugno 2007… mesiversario ufficiale…

 

I giorni passano velocemente che nemmeno mi accorgo del loro susseguirsi… E mi ritrovo ad un altro sabato.

Per quanto riguarda la settimana lavorativa, invece, devo ammettere che sono stati dei giorni veramente spossanti…

  • Giovedì 31 maggio 2007… CONTAINER!!!

Arrivare al mattino e ritrovarsi quel bestione da scaricare è veramente un cattivo auspicio di giornata… Come sempre io, Alan e Davide a "zuzzarcelo". Ma per fortuna, almeno, che ci divertiamo tra di noi, altrimenti sarebbe da spararsi un colpo!!!

   
Davide sul suo fido destriero…                                                                                                         Alan mentre prepara i pacchi in mezzo a tutto il tanfo…

 

E se la giornata fosse finita lì… Magari!!! Invece… A mezzogiorno mi telefona il capo chiedendomi se alla sera fossi andato con lui a Montegridolfo (sulle colline sopra Cattolica n.d.r.) per consegnare della merce e a montare un ombrellone… Così mi ritrovo in pieno pomeriggio assolato a caricare il camion (come se non fosse bastato scaricare il bestione alla mattina) e una volta finito partire.
Ma, come dico sempre io, c’è sempre un lato positivo su tutto e mi sono ritrovato in un paese da favola. Un piccolo borgo circondato da mura dove pare il tempo si sia fermato, con una pace e una tranquillità che rilassa l’anima. Così anche il fatto di avere dovuto lavorare fino alle nove passate è passato in secondo piano. Anzi, ci ho guadagnato anche una favolosa cena a lume di candela con tutti gli alti papaveri del complesso alberghiero (di cui non faccio nome per evitare pubblicità occulta…) "incravattati" ed io sporco e lercio come un maialino, dopo essermi steso da tutte le parti per potere montare l’ombrellone…
L’unico neo è stato quello di non poter vedere Roby e anche se ci siamo tenuti in contatto per tutta la sera, mi è mancato il mio cucciolo…
Sono riuscito a tornare a casa, finalmente, a mezzanotte, stanco morto e sprofondando in un sonno comatoso senza precedenti.

 

  

 

  • Venerdì 01 giugno 2007… CONTAINER!!!

E ti pareva il secondo container in due giorni!!! Il tempo prometteva burrasca, in magazzino non avevamo posto, così, sempre noi tre poveri sf****i (ma con l’aiuto provvidenziale ed innaspettato di Mauro questa volta) ci siamo barcamenati ed adattati come abbiamo potuto, riducendo in un caos totale il piazzale che pareva di essere in un bazar…

   
Ecco come si presentava lo spiazzare da un’angolazione….                                                                               …E dall’altra!!!!


E Davide si aggira disperato in mezzo al caos…

Ma poi una notizia fantastica!!! Ha telefonato mio padre dicendo che lo avevano dimesso dall’ospedale, così sono corso subito a Rimini per andarlo a prendere, dispiacendomi però un poco di lasciare tutto quel caos e non potere dare una mano ai miei colleghi.
Ma poi li ho aiutati al pomeriggio… Difatti abbiamo lavorato per tre ore buone a sistemare tutto, riuscendo a rendere presentabile il magazzino… Che bravi ragazzi che siamo!!!

In serata mi sono visto con Roby e siamo andati a vedere un poco di tv in camera… Siamo crollati come dei massi entrambi! Fortuna che mi sono svegliato all’una, sennò facevamo il dritto!!! Certo che anche lui a svegliarsi tutte le mattine alle 5 e mezza non so proprio come faccia!!! E’ veramente da ammirare!!!

  • Sabato 02 giugno 2007… FESTA!!!

Già… Festa per buona parte degli italiani. Ma io… Ho lavorato!!! E sai che novità!!!
Però sono stato semplicemente in negozio ed il tempo è passato abbastanza velocemente. Anzi, è stata anche una giornata piacevole tutto sommato anche perchè il telefono (miracolo!!!) è rimasto muto per tutta la giornata.

Alle 6 e mezza è arrivato Roby e mi ha fatto compagnia fino all’orario di chiusura, poi, in compagnia della Barbara, siamo andati a mangiare ai Malardot. Mauro ci ha dato un vino di quelli che al primo bicchiere ci ha "inciuccato" subito! Avrà avuto 15 gradi!!!
Però ci voleva… Perchè…

oggi ufficialmente è…

   

Anche se abbiamo festeggiato pochi giorni fa i due mesi del nostro primo incontro!!!  

 

Alle volte mi sembra di essere ancora un ragazzino a scrivere di queste cose, ma mi rendo conto che sono cotto come una pera e non credevo neppure io possibile una cosa del genere, invece è accaduta ed è una fantastica realta!!!
FINALMENTE!!!!!

Siamo poi tornati a casa mia e rimasti un poco abbracciati prima di salutarci e darci la buonanotte…

∂єνιѕ

 

4 commenti
  1. No name says:
    e brava la nostra pera!!!!hahhahahahah!!!cmq sai…ormai aspetto la domenica x leggere i tuoi nuovi post…è sempre bello leggerli…almeno x me!!!cmq augurizzimi!!!ci si bekka…io torno a studiare purtroppo…:(…bacissimi
    Rispondi
  2. ђคгเєl 77 says:
    Non si è mai troppo grandi x essere "romantici"…
    Sono davvero felice di leggerti così…pieno di vita,
    di voglia di fare…e di voglia di dae te stesso a
    quest’amore..è una cosa che pochi sanno fare.
    L’amore spaventa…o forse molta gente non sa più
    amare….chissà.
    Grazie mille x gli auguri..
    E’ stato forse il compleanno peggiore di questi
    primi 30…lo cancellerei volentieri…ma non si può.
    Allora…provo cmq a prenderlo col sorriso…e ci metto
    tutta me stessa per far si che le cose cambino.
    Un bacio Devis….
    Anzi…più di uno…
     
    Rispondi

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *