Lunedì 28 gennaio 2008 – 22 giorni dopo…

 

Quanto è stata lunga la mia assenza questa volta… Ma sono successe tante di quelle cose che praticamente non ho neppure acceso il pc in tutti questi giorni. Crollavo inesorabilmente in catalessi senza avere la forza di pigiare il bottone dell’accensione…

La cosa che mi ha fatto un poco sbarellare in questi ultimi dieci giorni è stato il ricovero e l’operazione di mio padre. Fortunatamente le cose stanno tornando stazionarie, ma in questi ultimi 10 giorni ho sempre fatto da spola da casa mia a Rimini e viceversa, dalle 4 alle 8 volte al giorno.

Ma procediamo con ordine:

Nella settimana del rientro a lavoro è stato un poco angosciante, in quanto Alan non c’era e io e Davide abbiamo dovuto smontare letteralmente tutto il negozio dagli addobbi e tutta la merce natalizia. Due giorni di fuoco, tra brillantini e stelle filanti. Mentre i nostri capi erano a Dubai a godersi una vacanza da vip. Poi abbiamo incominciato a preparare le spedizioni, lavori in ufficio praticamente tutti in arretrato. Una vera settimana di corse. Ma poi, una volta arrivato il weekend il meritato riposo. Difatti sabato 12, alla mattina ho accompagnato mia mamma a San Marino a fare la terapia (e mi sono pure prenotato per farne una anche io per marzo) e al pomeriggio mi sono fatto un bel giro da solo all’Iper. Avevo bisogno di cambiare aria e farmi una bella passeggiata di shopping. Sono stato via quattro ore e mi sono rilassato fino all’inverosimile. Alla sera, poi, è arrivato Roby e siamo andati diretti a letto (e non pensate male per favore!!!) e alle 22 già dormivo. Era da quando ero bambino che al sabato sera non dormivo così presto!!! Sarei dovuto andare alla cena di arrivederci alla Paola, in quanto sarebbe partita da li a pochi giorni per l’Australia per 6 mesi, ma ero troppo demotivato per andarci.

Domenica 13 siamo andati a fare un giro io e Roby alle Befane. Abbiamo girato tutti i negozi di abbigliamento. Fatto spese. A ogni vetrina ci fermavamo. Siamo rimasti quasi 7 ore!!!! A fine serata, mentre eravamo in pizzeria, eravamo sconvolti dalle troppe compere. Rinco come non mai!!!

La settimana successiva è tornato Alan e con lui e Davide abbiamo iniziato l’inventario con relativa sistemazione del magazzino. Lui era sconvolto. Dal rientro di ben 4 (e dico 4!!!!) settimane di ferie non dava nel 15. Ma poi, giorno dopo giorno ha ripreso il ritmo e dalla mattina alla sera in tre a smistare, contare, risistemare tutto. In mezzo a una polvere e un freddo che lo raccomando!!!!

Al giovedì Roby ha avuto la cena di classe, ed io ho avuto uno dei primi giovedì da single… e ne ho approfittato per ricaricarmi, andando a dormire con i polli!!! E così ci siamo visti il venerdì sera (contro tutte le nostre regole abitudinarie) ed sabato 19, alla sera ho fatto la serata da sigle io.

Quei ragazzi del sabato precedente hanno riorganizzato la cena e così, dopo mille insistenze ho deciso di andarci pure io, tenendo conto del fatto che c’erano praticamente tutti i protagonisti dell’estate 2006 e mi faceva piacere rivedere un poco tutti. Così siamo partiti io, Barbara, la Susy e Christian. Quest’ultimo aveva il cosiddetto gatto attaccato ai m****i ed è stato un poco difficile sbatterlo… Però mi sono divertito lo stesso, non fosse altro che praticamente io e Barbara siamo rimasti a piedi. In quanto i nostri autisti, dopo essere andati al Bradipop e vista la fila, ci hanno riportato dove erano rimasti gli altri e ci hanno praticamente mollato la. Nel senso che colui con il gatto voleva andare a casa. Quindi o io e Barbara tornavamo con loro, o saremmo dovuti andare a scrocco di un passaggio come si faceva quando eravamo ragazzini. Abbiamo optato per la seconda ipotesi. Così, in dubbio con chi saremmo saliti, abbiamo ballato fino all’ultima canzone. La Paola era fuori come un balcone. Alan come una stufa (mi concederete l’eufemismo) ed io come un treno a vapore (e qui una parola è poca e due sono troppe!).

Dopo tutti sono voluti andare a ballare. Così, se non ci fossero stati Mattia e la Monica a portarci, saremmo ancora in quel locale ad aspettare qualcuno che ci venisse a prendere! Così, alle 3 del mattino, in perfetto stile single-ragazzino ho fatto il mio ingresso in disco. Avevo il mio bel da fare e non mi sono cimentato a ballare in pista. Ma ne ero al bordo e tutti mi guardavano… Non lo pensavo affatto!!! (anche qui una parola è poca e due sono troppe).

Morale della favola: tornato a casa alle 5 e mezza, quando il gallo cantava!!! Ma io dico: a 36 anni suonati, dovrei stare a casa a fare la calza… Tenendo conto che sono pure fidanzato!!! Ma vabbe’… Ogni tanto si potrà anche fare tutto questo….

La domenica al mattino il meritato riposo e al pomeriggio prima un giretto poi mi sono incontrato con Roby e abbiamo girato buona parte di centri commerciali alla ricerca del regalo per Barbara per il suo compleanno del sabato successivo. Abbiamo deciso di regalarle il navigatore (posso scriverlo tranquillamente, dato che c’è già stato il festeggiamento e quindi lo ha già ricevuto) così tra la nebbia abbiamo girovagato fino a notte come scemi. Ma ce l’abbiamo fatta. E siamo tornati a casa mia, cenando assieme e poi andando a letto (e non ridiamoci con il solito pensiero!!!!) guardando un film (Cars).

Finalmente avrei avuto due giorni liberi prima del ricovero di mio padre, così lunedì 21 al mattino siamo partiti io e Barbara e siamo andati a fare un giro a Bellaria sul viale. Erano quasi dieci anni che non ci mettevo più piede ed è stato carino. Poi siamo andati a vedere le vetrine all’Iper e siamo tornati a casa. Nel pomeriggio siamo ripartiti con Katia e Roby e siamo tornati all’Iper a fare compere. Abbiamo trascorso tutto il pomeriggio la. Sono stati dei momenti veramente carini.

Siamo andati a Castorama a prendere la cassapanca per il mio studio e i colori che mi mancavano. Abbiamo girato tutti i negozi all’aperto per trovare una maglia per la Barbara e un piumino per me, siamo andati a prendere l’aperitivo, insomma, è stato un bel pomeriggio. In serata sono rimasto a casa a montare ed iniziare a dipingere la cassapanca guardando il gf. Dai, era inevitabile che almeno la prima puntata la guardassi!!!

Martedì 22, secondo giorno in cui potevo stare tranquillamente a letto, ci sono rimasto fino a mezzogiorno, poi al pomeriggio sono andato con Barbara a fare spesa a San Marino e un giro all’outlet, dove, finalmente, ho trovato il piumino che mi piaceva, ma non l’ho preso, ripromettendomi di tornare il giorno successivo in compagnia anche di Roby, così lo avrei fatto vedere anche a lui, giusto per avere anche il suo giudizio.

Alla sera mi sono rivisto con il mio amore e siamo rimasti in casa tranquillamente a guardare la tv, anche perché la mattina successiva mi sarei dovuto svegliare ancora quando fuori faceva buio in quanto avrei dovuto accompagnare mio padre all’ospedale. Ma comunque è sempre una gioia quando sono assieme a lui, qualsiasi cosa facciamo.

Mercoledì 23 sono partito per andare, appunto, all’ospedale e accompagnare mio padre. E da li un pellegrinaggio continuo in quel di Rimini, avanti ed indietro per poterlo assistere, dando cambio a mia madre, che per inciso non ha la patente, quindi, alcune volte ho fatto il tragitto dall’ospedale a casa mia anche due volte di fila. Al pomeriggio, unico nel suo genere in cui potevamo stare tranquilli dato che a mio padre lo avrebbero operato solamente al giorno successivo, con Roby e Barbara abbiamo fatto un giro per outlet e il benedetto piumino è stato acquistato. Siamo tornati a casa tardissimo e alla sera me ne sono stato tranquillamente a casa tra tv, psp e nanna.

Poi un susseguirsi di giorni abbastanza impegnati nell’assistenza. Sabato 26 c’è stato il festeggiamento del compleanno di Barbara e non è propriamente iniziato nel migliore dei modi, infatti mentre andavo a trovare mio padre e a riprendere mia madre dopo la sua permanenza notturna per stare al suo aiuto, ho accompagnato la mia amica in pronto soccorso perché aveva un occhio gonfio e rosso come una rapa. Poi abbiamo scoperto che si trattava di congintivite, ma visivamente parlando non era propriamente uno spettacolo… Dato che alla sera dovrebbe essere stata la non plus ultra della festa!!! Comunque!!! Dopo la visita, salutato mio padre e avere accompagnato le donne a fare i loro giri al mercato e dalla parrucchiera siamo andati a casa a mangiare e poi sono andato a fare una volata all’Azzurro a trovare i miei ex colleghi. Sono tornato a casa e mi sono cambiato per la serata, ho accompagnato mia madre in ospedale e dopo essere rimasto un poco con loro sono ripartito. E qui mi è venuto un poco di magone, andare via, salutarli e lasciarli li… Mi sono accorto di quanto li adoro e andarmene e vederli in una camera di ospedale, mi ha reso una malinconia bestiale!!! Ma poi, ho cercato di riprendermi immediatamente, dato che avrei dovuto festeggiare degnamente il compleanno della mia amica senza essere tristissimo.

Difatti ho accantonato il magone e quando siamo arrivati al Bradipop e avere bevuto il primo aperitivo con Carmen, ho avuto una notizia eccezionale: vuole che a giugno, quando nasce suo figlio (che ha avuto la conferma essere maschio) ha chiesto a me e Barbara di essere le sue madrine (certamente… Cosa altro potrei essere????) e questo mi ha riempito di gioia, io adoro Carmen e Marco e questa loro richiesta mi ha fatto un piacere enorme!!!

Dopo ci hanno raggiunto, poco a poco, tutti gli altri: i colleghi di Barbara, Susy, Christian, Mattia, Monica, Alan, Katia e siamo entrati. C’era anche la Claudia, che dopo la serata di sabato scorso mi sono riavvicinato tantissimo e spero di cuore che questo possa essere un riinizio, una pagina tutta nuova da scrivere. Anzi, abbiamo anche fatto una foto abbastanza osè, provocando l’invidia dei colleghi eteroni della Barbara.

(volutamente non si vedono dove sono le mie mani….)

Finita la cena io, Roby e Carmen non siamo rimasti, io e Roby perché stanchissimi e a Carmen mancava Marco, e poi, dato il suo pancione, non riusciva più a stare in tanto caos. Arrivato a casa sono crollato come un masso.

Domenica sono riuscito a dormire fino alle 11, poi dopo un poco di relax sul divano mi sono vestito e andato in fiera. Ho dovuto ricominciare il lavoro, anche se fino al giorno successivo, sulla carta, ero in ferie. Ma pareva che il mio capo si mettesse a piangere se non andavo, così ho fatto!!! C’era un totale di gente. La mia mente girovagava dove era meglio non andasse… Insomma un pomeriggio veramente di colore marrone!!!!

Alla sera, al rientro, mi sono incontrato con Roby e Barbara e siamo andati a fare un giro lampo a San Marino, e poi abbiamo cenato assieme. Poi lei ci ha lasciato che iniziava ad avere un piede nella fossa ed noi due ci siamo messi a letto (maliziosi, ancora????) a guardarci un bel filmetto.

 

Oggi sono rimasto in ufficio, e dire che c’era tanto da fare è poco, ne ho per tre giorni di fila, senza sconti!!!! Ora sono qua a scrivere sul mio palmare mentre in tv c’è gf. A dire la verità me ne può fregare come la coda di un gatto, ma almeno come sottofondo lo tengo….

 

Come ultima perla di saggezza voglio girare una frase che è stata detta alcuni giorni fa da un amico e ve la dono a tutti voi:

LA F**A PIACE A MOLTI, MA IL C***O PIACE A TUTTI.

(scuserete il linguaggio scurrile, per questo gli asterischi, ma altri sinonimi non avrebbero reso l’idea…

 

"Non si incontrano facilmente persone che ci segnano il destino.

Se anche avviene, impieghiamo molto tempo prima di riconoscere la portata della loro influenza"

"Uscire con una persona dopo una dichiarazione d’amore

è come vedere lo stesso universo da un’altra angolazione.

È uguale, eppure innegabilmente nuovo"

Matteo B. Bianchi

Generations of love

∂єνιѕ

21 commenti
  1. Milena Guidi says:
    Finalmente..inizavo seriamente a preoccuparmi..non è da te assentarti per così tanto tempo..Spero che tuo papà stia meglio..anche il mio si deve operare a febbraio…mai un’attimo per stare tranquilli!!!Mi raccomando cerca di ripigliarti altrimenti bisogna raccoglierti con il cucchiaino…va be vista l’ora io me ne vò a letto…un’abbraccio fortissimo e un miliardo di baci…
    Rispondi
  2. Marco Marcolunat​ico says:
    Dai devis, l’importante è che è andato tutto per il meglio….
    Poi sei circondato da persone che ti vogliono bene, quindi le cose si affrontano meglio no?
    O sbaglio?
    Tanti saluti……
    Rispondi
  3. ♥♥☆★♥BaRbA​rA♥★☆ says:
    ciao devis ke bello ke sei ritornato,mi sei mancato,mi spiace x tuo padre spero si riprenda presto..carina la frase ihihih io tutto ok a parte ke sto cn poca voce x via del mal di gola…ti abbraccio forte forte :D:D
    Rispondi
  4. marziulell​a staiano says:
    ciao bello… haha avrei voluto vederti col camice sexy ahahahahaha… cmq.. ora spero che sia tt risolto… io sto alla grande 🙂 grazie.. la 1° visita è andata benone, mo devo riandarci il 7 febbraio speriamo sia tt ok.. cmq.. ti terrò informato basta che non mi sparisci dinuovo         baci…. BaCiNi … BACIONI.
    Rispondi
  5. Ali Anto Carli . says:

    CIAOOOOOOOOOOOOOOO
    VA TUTTO BENE..STIAMO STUDIANDO MA NN SMETTIAMO DI GODERCI LA VITA…IHIH
    ABBIAMO MESSO PURE NIOVI ALBUM FOTOGRAFICI
    MMM…DICIAMO CHE DANIELE STA A LODI(MILANO)è UN PO DIFFICILE FARTELO CONOSCERE ..AHAH
    CI FA SEMPRE PIACERE SENTIRTI..BACI Baciiii

    Rispondi
  6. Fiord - says:
    Mado’ Devis, mi sono esaurita a leggerti tutto, ma quanto scrivi????
    Mi hai promesso n’altro libro??
    Vedi che ci conto, con tanto di dedica, io non accetto libri in regalo senza dedica, è un mio vezzo, che ci voi fa’!!!
    Ora poi ho il contatto di Roby in messenger e magari me lo porta lui alla mia dolce aspirante "nuora" al liceo che frequenta dove abita lui, così me lo porta lei quando sale dal morosino, che poi sarebbe mio figlio…..
    Ti saluto, sai devo andare a un seminario proprio sulla "scrittura" stasera, ci saranno importanti scrittori, poi ti farò sapere.
    Un abbraccio con affetto………….FIORD
     
    Rispondi
  7. Will says:

    Ultimamente anche io mi diletto un po’ a fare avanti e in dietro dagli ospedali. Per me.
    Ps: quando un giorno lontano arriverò  -forse- alla tua età spero di avere la tua stessa memoria che…ehmmm…aspetta…non ricordo che stavo dicendo….
    d.

    Rispondi
  8. _°Chicca°_ ♥ says:
    Ciaooooo…
    sto abbastanza bene..tu?
    kmq il film è stupendamente stupendo…
    vallo a vedere presto!!
    Ke bello avere una storia km qll del film!!..Beato te!!
    Bacioni!!
    Rispondi
  9. Simona says:

    Ma ciao Devis carissimo.
    MI fa piacere passare da te e leggerti così inuzioso e particolareggiato in quel che scrivi.
    Intanto come sta papà? Tutto ok?
    Poi un sorriso speciale x Carmen il piccino che come leggo battezzerai tu….bene ne sn felice, credo imparerà tante belle cose da te e poi se è vero che chi battezza si sostituisce alla mamma e al papà in caso di ogni bisogno morale soprattutto, beh il piccino in questione nn avrà problemi. Chissà come lo chiameranno…
    tutti coi pancioni ultimamente…beh mi vien quasi nostalgia…
    Cmq…
    E poi dai che nn sei mica vecchio che nn puoi più fare le 5 in disco!!!! Avessi io la forza di tornarci…altro che le 5!!!!!
    Ma con mariuccio è dura fare ancora certe cose. Adesso ad esempio sn tre giori che ha la febbre….sn stanchissima!!!!
    Ma è adorabile anche tutto aldo e con le guanciotte rosse mentre tento di mettergli il termometro e lui dice "Batta batta" cioè basta basta…..
    Cosa voglio di pù? Beh x stasera nulla…

    Un abbraccio forte forte  epieno d’affetto caro Devis….
    tvb
    Simo

    Rispondi
  10. Maria Grazia MG says:
    Ciao tesoro!
    Sei tremendo.. 😛 e non hai idea di quanto sia felice nell’ averti ritrovato.
    Allora… il mio vero nome è proprio MG ( M.Grazia).
    Claudia è un nome di battaglia da 5 anni a qst parte.
    Molti amici del web mi conoscono così e mi chiamano tutt’ ora così
    ma ti giuro che non son matta 😛 una ragione c’è!
    Louise poi… 😛 bè… io e la mia amica ci identificavamo tanto in quelle due pesti di T & L.
     
    Son tanto contenta che sia andata bene al tuo papi
    e che abbia finito la permanenza in osp.
    🙂 E son sempre più contenta che tra te e Roby vada alla grande!
    Dagli un bacino da parte mia.. 🙂 tifo sempre per voi!
     
    L’ amore per me? 😛 Nisba 😛 si vede che non son più destinata.
    Mi prendo, però, molte rivincite nelle amicizie 🙂 e me le faccio bastare.
     
    Adesso provo ad aggiungerti qui da strumenti.
    Se non dovessi riuscire, il mio contatto è fragoleinfinite@hotmail.it
    😛 pensaci tu, eventualmente!
     
    Un bacio grande grande che più grande nn si puòòòòòòò…..
     
     
     
     
     
     
    Rispondi
  11. Maria Grazia MG says:
    Ciao tesoro!
    Sei tremendo.. 😛 e non hai idea di quanto sia felice nell’ averti ritrovato.
    Allora… il mio vero nome è proprio MG ( M.Grazia).
    Claudia è un nome di battaglia da 5 anni a qst parte.
    Molti amici del web mi conoscono così e mi chiamano tutt’ ora così
    ma ti giuro che non son matta 😛 una ragione c’è!
    Louise poi… 😛 bè… io e la mia amica ci identificavamo tanto in quelle due pesti di T & L.
     
    Son tanto contenta che sia andata bene al tuo papi
    e che abbia finito la permanenza in osp.
    🙂 E son sempre più contenta che tra te e Roby vada alla grande!
    Dagli un bacino da parte mia.. 🙂 tifo sempre per voi!
     
    L’ amore per me? 😛 Nisba 😛 si vede che non son più destinata.
    Mi prendo, però, molte rivincite nelle amicizie 🙂 e me le faccio bastare.
     
    Adesso provo ad aggiungerti qui da strumenti.
    Se non dovessi riuscire, il mio contatto è fragoleinfinite@hotmail.it
    😛 pensaci tu, eventualmente!
     
    Un bacio grande grande che più grande nn si puòòòòòòò…..
     
     
     
     
     
     
    Rispondi
  12. Maria Grazia MG says:
    Ciao tesoro!
    Sei tremendo.. 😛 e non hai idea di quanto sia felice nell’ averti ritrovato.
    Allora… il mio vero nome è proprio MG ( M.Grazia).
    Claudia è un nome di battaglia da 5 anni a qst parte.
    Molti amici del web mi conoscono così e mi chiamano tutt’ ora così
    ma ti giuro che non son matta 😛 una ragione c’è!
    Louise poi… 😛 bè… io e la mia amica ci identificavamo tanto in quelle due pesti di T & L.
     
    Son tanto contenta che sia andata bene al tuo papi
    e che abbia finito la permanenza in osp.
    🙂 E son sempre più contenta che tra te e Roby vada alla grande!
    Dagli un bacino da parte mia.. 🙂 tifo sempre per voi!
     
    L’ amore per me? 😛 Nisba 😛 si vede che non son più destinata.
    Mi prendo, però, molte rivincite nelle amicizie 🙂 e me le faccio bastare.
     
    Adesso provo ad aggiungerti qui da strumenti.
    Se non dovessi riuscire, il mio contatto è fragoleinfinite@hotmail.it
    😛 pensaci tu, eventualmente!
     
    Un bacio grande grande che più grande nn si puòòòòòòò…..
     
     
     
     
     
     
    Rispondi
  13. Maria Grazia MG says:
    Ciao tesoro!
    Sei tremendo.. 😛 e non hai idea di quanto sia felice nell’ averti ritrovato.
    Allora… il mio vero nome è proprio MG ( M.Grazia).
    Claudia è un nome di battaglia da 5 anni a qst parte.
    Molti amici del web mi conoscono così e mi chiamano tutt’ ora così
    ma ti giuro che non son matta 😛 una ragione c’è!
    Louise poi… 😛 bè… io e la mia amica ci identificavamo tanto in quelle due pesti di T & L.
     
    Son tanto contenta che sia andata bene al tuo papi
    e che abbia finito la permanenza in osp.
    🙂 E son sempre più contenta che tra te e Roby vada alla grande!
    Dagli un bacino da parte mia.. 🙂 tifo sempre per voi!
     
    L’ amore per me? 😛 Nisba 😛 si vede che non son più destinata.
    Mi prendo, però, molte rivincite nelle amicizie 🙂 e me le faccio bastare.
     
    Adesso provo ad aggiungerti qui da strumenti.
    Se non dovessi riuscire, il mio contatto è fragoleinfinite@hotmail.it
    😛 pensaci tu, eventualmente!
     
    Un bacio grande grande che più grande nn si puòòòòòòò…..
     
     
     
     
     
     
    Rispondi
  14. Maria Grazia MG says:
    Ciao tesoro!
    Sei tremendo.. 😛 e non hai idea di quanto sia felice nell’ averti ritrovato.
    Allora… il mio vero nome è proprio MG ( M.Grazia).
    Claudia è un nome di battaglia da 5 anni a qst parte.
    Molti amici del web mi conoscono così e mi chiamano tutt’ ora così
    ma ti giuro che non son matta 😛 una ragione c’è!
    Louise poi… 😛 bè… io e la mia amica ci identificavamo tanto in quelle due pesti di T & L.
     
    Son tanto contenta che sia andata bene al tuo papi
    e che abbia finito la permanenza in osp.
    🙂 E son sempre più contenta che tra te e Roby vada alla grande!
    Dagli un bacino da parte mia.. 🙂 tifo sempre per voi!
     
    L’ amore per me? 😛 Nisba 😛 si vede che non son più destinata.
    Mi prendo, però, molte rivincite nelle amicizie 🙂 e me le faccio bastare.
     
    Adesso provo ad aggiungerti qui da strumenti.
    Se non dovessi riuscire, il mio contatto è fragoleinfinite@hotmail.it
    😛 pensaci tu, eventualmente!
     
    Un bacio grande grande che più grande nn si puòòòòòòò…..
     
     
     
     
     
     
    Rispondi
  15. ђคгเєl 77 says:
     
    Meeeeeee x un piumino quanti viaggi ke hai fatto! 😀
    ehehe..scherzo dai… 😛
    Quindi settimana stressante, ma cmq tutto bene va 🙂 meno male
    Mi ero accorta che mancavi da un pò…ora capisco perkè.
    TI mancavano i tacchi??? oddio no..saresti stato scomodo 😛
    Lo studio qui procede….uno stress incredibile x questa materia…
    non vedo l’ora di darlaaaaaaaa!!!!!!
    Il resto….come sempre…nessuna grande novità ….ma…chissà 😛
    TOrno a studiare….
    Baciuzzoooooo
    :-*****
     
    Rispondi
  16. MONIA ... says:
    ciao….
    hai un bellissimo blog…
    e scrivi delle cose davvero belle…
    mi piace quello che dici…
    sei sincero…
    se ti va passa dal mio blog…
    ti aspetto..
    un abbraccio Mony
    Rispondi

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *