Sabato 04 ottobre 2008 – terapia e lavoro

 Non mi capacito di quanto velocemente passa il tempo!!! Altri dieci giorni dal mio ultimo post sono passati e questa non è affatto una bella notizia perché si avvicina a passi da gigante anche questo compleanno e se una volta, nell’adolescenza, ero contento di diventare più grande, ora vorrei che l’orologio andasse indietro.

Stamattina sono stato a fare la mia solita terapia a San Marino e poi immediatamente in negozio. Il sabato è una giornata alquanto strana, poiché sono solo ed è strano non sentire squillare il telefono e silenzio assoluto in tutti gli uffici. Una volta c’era Alan, ma poi, con il fatto che Roby è a casa il lunedì, ho fatto cambio con lui di giorno libero così posso stare con il mio amore tutto il giorno. Anche se è una palla in questo periodo stare in negozio di sabato. Praticamente non c’è anima viva. E ci credo!!! Chi compra i mobili da giardino con questo freddo???

Come mio solito, dato che questo è il mio diario virtuale (almeno è nato con questo scopo) elenco gli eventi più carini successi:

 

          Mercoledì 24 settembre 2008: cena a casa di Barbara organizzata da Nadia per festeggiare il primo mese di vita di Matteo. E’ stato bello! Sembrava di essere a Natale. Eravamo noi soliti di “famiglia”: Alan, Katia, Catia, Barbara, Nadia (Fabry), Maria e Roby. Abbiamo mangiato come i maiali e poi siamo rimasti a chiacchierare fino a tardi.

 

          Venerdì 26 settembre 2008: cena ai Malardot! Dopo tanto tempo ci sono tornato come cliente e non come cameriere!!! Anche se ho comunque dovuto servire io il mio tavolo! Eravamo io e la Barbara con la Susy e Christian e Mary e sua figlia. Siamo rimasti fino a mezzanotte e poi tutti a nanna!!!

 

          Sabato 27 settembre 2008: serata tranquilla tranquilla con il mio amore a casa, nella comodità e calduccio del letto a guardare c’è posta per te. Quanto mi piacciono le nostre serate immerse nella più tranquilla quotidianità!!!

 

          Domenica 28 settembre 2008: al mattino una bella dormita ci voleva proprio. Al pomeriggio con mia mamma a trovare mio babbo in ospedale. Non ne ho parlato tanto di questa storia perché vorrei esorcizzare il tutto e sono convinto che andrà a finire tutto bene!!!!  Siamo rimasti due orette e siamo passati da mio fratello. Poi, una volta a casa, è arrivato anche Roby e siamo rimasti a casa, cenetta intima e dolce relax a letto guardando la tv

 

          Lunedì 29 settembre 2008: sveglia abbastanza presto per andare in ospedale. Giorno dell’operazione. Ho lasciato mia mamma con lui e ripartendo mi è venuta un poco di malinconia, vederli li assieme, lasciarli e tornare solo è stato straziante. Arrivato a casa, assieme ai miei fratelli e le mie cugine abbiamo vendemmiato. E’ stata la prima volta senza mio babbo. Ha diretto i lavori mio fratello. Degno erede di mio padre!!! Abbiamo anche fatto alla svelta, siamo riusciti anche a pigiare tutto e son riuscito a fare un giretto a Castorama con Roby che nel frattempo era arrivato a casa mia, una volta terminati tutti i lavori.

 

          Martedì 30 settembre 2008: Serata in casa con Roby e Christian. La Susy era uscita con la Barbara e lui è venuto a trovarci. Siamo rimasti tutta la sera a chiacchierare e a navigare su internet. Purtroppo io e Roby non abbiamo avuto neppure un momento per noi… La bella notizia della giornata è stata la dimissione dall’ospedale di mio babbo.

 

          Giovedì 02 ottobre 2008: ritorno al lavoro: sono andato a fare il servizio ai Malardot, dato che avevano gente. E’ stato come se non fossi mai andato via. E anche l’orario non è cambiato: 1.30!!! Cotto cottissimo son tornato a casa e sprofondato a nanna immediatamente. Io e Roby non ci siamo potuti vedere. UFFA!!!

 

          Venerdì 03 ottobre 2008: abbiamo rimandato la serata per stare assieme io e Roby, dato il mio lavoro della sera prima. Ci sono venuti a trovare la Susy e Christian. Siamo rimasti a casa a chiacchierare e sistemare il cell di lui. Il mio amore, invece, era cotto di stanchezza. E mi è pianto il cuore vederlo andare via così presto senza neppure un momento da rimanere assieme io e lui da soli. E penso anche che neppure in questi due giorni lo potremo fare, dato che stasera andiamo a mangiare dalla Sara e domenica sera saremo a cena con la Serena… Ma l’importante è stare assieme. Camminare assieme. Ed è anche una piacevole realtà uscire sempre a doppia coppia con i nostri amici (etero)!!!!

 

Oggi ho anche un freddo cane. C’è il sole, ma se non faccio urgentemente il cambio totale dell’armadio non posso continuare!!! Ho un mix di felpe e magliette estive nei cassetti che non capisco nulla al mattino quando mi vesto. E mi si è pure rotta la mia stufetta!!!! Dovrò iniziare ad accendere la caldaia… Volevo tirare al risparmio il più a lungo possibile, ma visto gli 8 gradi di stamattina quando mi son svegliato, porrò immediatamente rimedio.

Ho passato una settimana infernale con mal di gola e raffreddore. Pare che oggi sia il primo giorno di calma. Era anche ora! E’ da venerdì sera che vado avanti!!!

 

Roby ti amo
da morire!!!!

 

∂єνιѕ 

 

18 commenti
  1. Ros e Max says:

    Ciao amico lontano……………..anch’io ogni tanto tribolo con la mia mamma. Proprio l’altro giorno via
    di corsa al pronto soccorso, ma questa volta, al contrario delle altre volte, l’han dimessa subito. Meno male!
    E’ stanca di ospedali, ma i suoi problemi di ipertensione cronica, non le danno mai tregua.
    Leggo che con Roby riuscite a trovare i vostri momenti di relax e tranquillità, come vorrei poterne vivere
    finalemnte alcuni anche io!!!
    Ora c’è questo nuovo amore, bellissimo, ma siamo distanti e gli impegni di lavoro non aiutano….uffi!

    Ora arriva cneh l’inverno è il "freddo" aumenta nei cuori, che desiderio di "calore"….ma non mollo!

    Ci sarà il tempo anche per me.

    Se vuoi, dì a Roberto che la morosa di mio figlio è sparita dopo 3 anni, lei abita dalle sue parti.
    Mio figlio è alquanto giù di corda, la amava molto e questo suo "sparire" senza alcun apparente motivo, l’ha destabilizzato non poco……………ma è giovane…………..ci sarà un tempo anche per lui!!!

    Un abbraccio stretto e affettuoso………….la gabbianella………;-)

    Rispondi
  2. ♥♥☆★♥BaRbA​rA♥★☆ says:
    ciao devis sai anke qui fa tantissimo freddo brr si trema…xò è bello
    leggere di te e roby ke trovate il tempo di stare insieme..nn vedo l’ora
    di trovarlo anke io un amore così..un bacione
    Rispondi
  3. jessica venditti says:
    sei vecchio,sei vecchio…ahahahahahhahaha
    ciauuuuuuuuuuuuu….
    vedo che cmq stai molto bene….anche i miei hanno fatto la vendemmia….xò io
    non so andata..ihihihihihihihihihi….ma un pò di tempo x roby lo vuoi lasciare?!?!?!?
    tutte ques cene…stop…(ti ingrassi)…e stai con roby…=))))….
    qui anche oggi fa un freddo cane,tira un vento fortissimissimo,che ti si porta!!!!!
    va  bè devisucccioooooo vado via…..un mega beso……
    Rispondi
  4. ♥♥☆★♥BaRbA​rA♥★☆ says:
    mi spiace tantissimo ke la terapia di distrugge mi piacerebbe far qualkosa x te..
    ma sto qui giù..ok se il test lo farai lo leggerò volentieri 🙂 fra qualke mese si
    avvicina il nostro compleanno wow continuo ad invekkiare…
    Rispondi
  5. Piccola says:
    Carissimoooooooooooooo!
    Eh si il tempo vola *-*
    non sei + passato nel mio nuovo blog o non riesci ancora ad entrare?
    Bacioni
    Rispondi
  6. Gaetano ... says:
    ehy ciao devis! grazie tutto bene! qua a Roma si sta bene non fa troppo freddo… spero che anche tu possa passare un W.E. fantastico! 🙂
    Rispondi
  7. LordFra says:

    Ciao Caro..
    Ma ti dirò che sto bene. Non soffro.. e se do questa impressione.. non vorrei.
    Vivo.. studio.. esco, mi diverto.

    un bacione immenso..
    mi fa piacere sentirti..

    Lord

    Rispondi
  8. Milena Guidi says:

    Scusa..scusa..scusa..sono imperdonabile…ma ci sono ancora..non sono morta(almeno per il momento)..allora che dire??Sono felicissima che tuo babbo sia stato dimesso e stia bene…e possiamo dire che anche questa è passata…mi raccomando salutami tanto la tua mamma..mi sa che una di queste sere prendo il nostro parentado e facciamo un salto su come facevamo tanto tanto tanto tempo fa (forse troppo se pensi che sono passati 20 anni..)…magari con una bottiglia di Cerruti (ma lo faranno ancora???)..In questo periodo sono stata assente dallo spaces..avevo quasi l’intenzione di chiuderlo..non riesco a seguirlo come vorrei e poi ho sempre il mio blog su Libero…perchè non mi vieni a trovare li??Puoi anche commentare senza essere registrato…io intanto ti lascio l’indirizzo poi vedi te…http.//blog.libero.it/Dadina73..ti aspetto non puoi mancare..comunque anche se non scrivo più non penso di cancellarlo perchè è comunque un pezzo di vita…be adesso ti saluto..ti auguro un buonissimo e serenissimo week-end..ti abbraccio fortissimo…

    Rispondi
  9. steven dark says:
    Ehi carissimo Devis,a me tutto bene.Ho ripreso a studiare e a seguire e finalmente ieri anche il nuoto…Beh leggendo i tuoi post devo dire che ti invidio molto perchè anche a me piacerebbe fare molte serate a casa di amici ma ciò non è possibile perchè manca la materia principale: gli Amici!Beh però mi sono consolato leggendo i tuoi mini tour a casa dei tuoi. Ho letto che tra non molto diventerai più grande e anche io tra non molto diventerò più grande e precisamente il 13 Ottobre,tu invece quando sei nato?Deduco che sei bilancia come me…dai fammi sapere così ti invio gli Auguri…A presto e non dimenticare Shine Your Light!!! 
    CIAOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO…
    Rispondi
  10. Manuela Del Frate says:
    Deeeeeeeeviiiiiiiiis amore sono io manuelaaaaaaaaaaaaa…è successo un casotto col mio account…qualcuno ha cambiato i miei dati di accesso e ora ho un profilo ed un blog di fortunaaaaaaaaaaa…ti aspetto tesoro TVTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTB bacioni bacetti e baciotti a te e roby
    Rispondi
  11. Maria Grazia MG says:
    Ciao Devis caro.
    La desaparecida ogni tanto torna ed eccomi qua, dopo non so quanto tempo che nn tornavo a salutarti.
    Che belle le foto di Oltremare.
    Sia quest’ anno che l’ altro ci siamo stati io e mio figlio.
    Ci piace un casino quel posto lì,
    soprattutto lo spettacolo con i delfini.
    Il prossimo anno si va tutti insieme 😛 OK?
    Son contenta che il tuo papi sia tornato a casa 🙂
    Ho letto quante cose belle hai fatto in questa settimana passata.
    Io preferisco non fare il resoconto, altrimenti dovrei scrivere:
    lunedì- giornata di m**** in ufficio
    martedì- giornata di m**** in ufficio
    mercoledì… etc, etc… 😛 sempre quello!
    Vabbè.. solito periodo da stanchezza bestiale!
    Per il resto.. nn so nemmeno io come va.
    Sono un po’ sottotono, batterie scariche e scazzo feroce.
    Ma domani… 😉 domani è un altro giorno 😛 come disse Rossella!
    Un bacio, tesoro mio e uno anche a Roby.
     
     
     
    Rispondi
  12. francesco sarnataro says:
    toc toc al terzo toc sfondo la porta…… come stai mio caro amico? senti ho appena letto il commento che hai lasciato sul blog di manu e visto che non ti ha ancora risposto lei per adesso lo faccio io…. il 4 ottobre e stato il mio onomastco…. (-: … hai mensionato tutte le festività trann una e meno male che come un cretino ho aperto un blog per invitare gli amici…..
    bhe comunque ciriccioooooooo saluti a roby e cavolo fatti sentire
    Rispondi
  13. Sergio says:
    Ciao carissimo Devis come stai? io tt bene  scusa il titardo ma al PC ci sto pochissimo anzi si può dire niente!!!
    spero che tu stia bene…
    ora scappo un abbraccio
    By
    S3rG!0
    Rispondi
  14. Fiord - says:
    Azz che casino in questo spaces….mi riferiso alla musica….hihihihihi
    Ho visto che sei iscritto a Facebook…..dalla scorsa estate anch’io, per sare in contatto con i miei compagni di viaggio….ma non ci capisco molto.
    Seriesco cerco di rintracciarti di là, ma forse riesci prima tu…..un caro saluto a tutti e due, Roby l’ho incrociato alcuni giorni fa in messenger.
    Ciao ciao Fiord
    Rispondi
  15. Ali Anto Carli . says:
    Buon pomeriggio, come va? Tutto bene? Noi per ora siamo sempre divise tra lavoro e studio e la stanchezza è immane! Per fortuna la sera si esce e ci si diverte, un modo per svagarsi!
    Un bacione e tanti saluti
    Il trio
    Rispondi

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *