Tre anni fa… Giorno di anniversario…

 

Ieri sera, a fronte di un invito, siamo andati a cena a casa della Cla e Loro. La scelta della data non è stata del tutto casuale, difatti, come oggi, giovedì 22 giugno 2006, in quel di Rimini (precisamente a San Giuliano) in un ristorante cinese, la Barbara aveva organizzato una cena con me, Lorenzo, la Claudia e la Valentina. Da premettere che io le ultime due le conoscevo già da un poco, anche se, non ci eravamo mai trovati a trascorrere una serata assieme. Lorenzo, invece, le aveva viste solamente alla cena a casa della Barbara (QUESTO il post nel racconto sommario della serata).

Io ero abbastanza in crisi… E volevo anche esserlo senza reagire, ma in quel momento mi sentivo di essere vittima e stavo veramente male. Con Diego era finita e mi ritrovavo in una situazione pazzesca. Fatto stà, che continuando con la cena e vedendomi sempre abbastanza in crisi, la Claudia ha proposto di bere qualcosa per essere più allegri (bevi, bevi che tutto passa…) e, assieme, ci siamo bevuti un poco di bicchieri di grappa alla goccia. Decisamente stavo meglio dopo (e ce credo! Ero praticamente ciucco!) e lei… Che non beveva mai, era alquanto su di giri. Lorenzo ci aveva fatto compagnia in queste bevute e parlava e rideva come poche altre volte lo avevo visto fare.

Dopo cena siamo andati a ballare al Coconuts e, a parte la Valentina e la Barbara, noi tre eravamo veramente alticci. Qua ha dato da dire alle donne un ragazzo albanese (la Claudia voleva organizzare un incontro con la Barbara) e, a parte questo che ballava a pochi passi da noi, ci siamo immersi nelle danze. Io ridevo su come camminava la Valentina e, al ritorno verso la macchina, per poco non rimango steso a terra dal ridere. Pareva fosse impalata!!!

Comunque siamo ripartiti tutti per andare a casa. Loro da solo, la Claudia e la Valentia ed io e la Barbara. Vedendo lo stato della Cla, abbiamo deciso di andarle dietro con la macchina casomai avesse bisogno di qualcosa. Ricordo che sulla Marecchiese faceva zig zag ed io continuamente chiedevo alla Barbara se non fosse stato il caso di accompagnarle noi. Ma, faticosamente e andando anche a scheggia alle volte, le abbiamo lasciate sul bivio di casa loro.

 

Questo tre anni fa… In questa giornata. E, il giorno dopo, venerdì, mentre eravamo a lavoro, ho iniziato a messaggiare con la Cla che raccontava il suo stare in maniera pietosa e di come fosse dovuta tornare a casa dal lavoro perchè non si sentiva bene (e certo!!! Dopo tutto quello che si era bevuta!!!!). E Loro, chiedendomi il suo cellulare, ha iniziato a scrivergli facendo finta di essere il ragazzo albanese del Coconuts. Ecco! Da quel momento è partito il tutto!!!!
Abbiamo organizzato per la sera dopo, sabato, una cena da Brusarul noi quattro (e dell’incontro anche con l’innominato che voleva vedere cosa avessi sotto la cintura) e una serata al Batjia. La prima di tante altre a venire. E di come, tra i due, fosse iniziata un’amicizia “particolare”.

Mi pare di rivivere ancora tutto. Come se fosse ieri… Invece son passati tre anni!!! Ed ora sono in attesa di diventare genitori… E’ bello aver assistito ai primi approcci di una storia d’amore! E vabbe’… Anche a tutti i caos che ne sono venuti fuori. Ma… qualche volta non importa il viaggio, MA LA DESTINAZIONE!!!

26577216.jpg

La Barbara da Brusarul nella cena del sabato 24 giugno 2006

54456193.jpg

Loro in una foto in magazzino di quel periodo… Forse proprio esattamente tre anni fa!!!

86225634.jpg

Prima di andare al Batija… E, ultima sera con la patente prima del ritiro… Sabato 8 luglio 2006

 

Alla cena ieri sera eravamo, oltre ai padroni di casa, Alan, Katia, Andrea e la Manu. E’ stata proprio una bella serata. Anche perchè, ricordando il tuttto, mi ha fatto molto piacere.

 

Invece… Per quanto riguarda la mia settimana, questa è stata tutta dedicata al relax. Alla sera, sia quando veniva Roby e sia quando non ci vedavamo, praticamente ero sempre a letto alle 23 al massimo. Che roba!!!! Però che ci devo fare??? Si stà tanto bene in relax!!! Anche perchè, senza patente, non è che posso andare da qualunque parte. Abito in mezzo ai lupi! Se esco fuori dalla porta mi ci vuole la torcia elettrica per vedere qualcosa, altrimenti è buio pesto e non passano praticamente macchine!!!

L’unica serata in cui sono uscito è stato venerdì sera 19 giugno con la Sara, Katia e Andrea. Siamo andati a San Giovanni in Marignano alla festa delle streghe. Veramente carino. Non ci ero mai stato e mi sono divertito un vallo. Con quei due mi spatacco la faccia! Son fuori come due meloni! E la Sara… Era anche veramente gnocca!!!
Siamo andati a mangiare in un localino veramente carino, poi abbiamo passeggiato tutta la sera in mezzo alle bancarelle e bevendo ogni tanto (eravamo… Come dire… Assetati!!!!).

19062009097.jpg

Sabato 20 giugno, dato il cattivo tempo, mi ha portato mio babbo a lavoro. Tutto il giorno in ufficio! Con i capi!!!! E non sono riuscito a partire prima delle otto e mezza di sera, orario in cui il mio amore ha smesso di lavorare e mi è passato a prendere. Siamo arrivati a casa e, mentre io facevo la doccia, lui ha preparato la cena. Abbiamo mangiato, guardando “Sei giorni sette notti” e poi a nanna. Io son crollato come un sasso e lui, stranamente, si è svegliato da solo nel momento di ritornare a casa mentre io ero in coma e mi son accorto quasi poco e niente che si stava vestendo!!!!

Ieri, domenica, mi son svegliato alle due e mezza del pomeriggio!!!! Mamma mia che dormita!!! Ci vol
eva proprio! E, mentre mi svegliavo, Roby, per non disturbarmi, si è messo a letto a casa sua. Così io ho mangiato e, in attesa che arrivasse, mi son rimesso nel letto ed ho dormito altre due ore!!!!
Quando è arrivato, io mi son messo a fare il mascarpone con le fragole per la cena e lui stava a guardare la tv. E’ stato un bel pomeriggio casalingo… Era un pezzo che non stavamo così, nella nostra quotidianità.
La sera, poi, ci siamo diretti alla cena di Loro e la Cla.

Oggi, 22 giugno, giorno del famoso anniversario di tre anni fa, avevamo deciso di andare con la Katia alle Navi a Cattolica. Però, quando è stato il momento di decidere questa mattina il da farsi, non l’abbiamo rimediata (era a casa di Alan a ronfare sotto sette cuscini) ed io e il mio amore abbiamo optato per il prossimo lunedì, dato che era nuvoloso e non particolamente caldo. Così, mi son rimesso a dormire e mi son svegliato solo al pomeriggio, momento in cui è passato a prendermi per andare a fare un giro. Siamo passati a prendere la Katia a casa ed abbiamo fatto il giro per outlet a San Marino. Volevo trovarmi qualche cosa da mettere per il matrimonio della nostra amica Anna. E come sempre accade: io non ho trovato nulla e il mio amore si è fatto tutto il completo. Scarpe incluse!!!! UFFA!!!! Devo ammettere però che mi ha stupito. Sotto nostro consiglio comunque, si è preso veramente un bel completo! Molto informale ma bellissimo!!!

Abbiamo fatto anche un giro all’Atlante e l’unico paio di pantaloni corti che mi piacevano, costavano € 180,00!!! Alla faccia!!!!
Al rientro mi son fatto lasciare a casa di Alan che ho recuperato la bici per domani (l’avevo lasciata a casa sua da venerdì mattina) e Roby e la Katia sono andati a casa.

Ora, finito di scrivere questo post, mi fiondo immediatamente a letto. Ho voglia di stravaccarmi e guardarmi un poco Heidi. Ho ricominciato a guardare il cartone in dvd. Che bello!!!! E’ stato il primissimo cartone che guardavo quando ero piccolo. Ed anche uno dei miei preferiti!!! Mi ricorda la mia infanzia!!!

I programmi all’epoca, e c’era solo la Rai, iniziavano alle 17 del pomeriggio. Ed il primo era appunto Heidi. Io, puntualmente, alle 16.50 mi mettevo in posizione e aspettavo iniziasse!!!!
BELLISSIMI TEMPI!!!! Quanto vorrei tornarci indietro!!!!!!!

∂єνιѕ

4 commenti
  1. emanuele ò pasticcier says:

    Ma purtroppo non si puo ritornare in dietro, sai Devis anche io vorrei ritornare in dietro per non commette gli innumerevoli errori che ho commesso "non voglio fare il grande ma di errori ne ho fatti anche io e molti anche"
    ma cmq Devis dobbiamo solo andare avanti e non dobbiamo piangere sul latte versato
    "adesso non ce ne tempo e ne voglia" o no!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    ti abbraccio forte e come al solito ti mando un dolce Kiss Manu

    Rispondi
  2. Marina . says:

    ciao Devis come va?
    Io bene ma ho dei problemi con la bimba
    da 4 mesi sta male e non si capisce cosa ha
    esami su esami
    sono in ansia
    ciao felice estate
    quest’anno niente romagna purtroppo per me

    Rispondi
  3. francesco sarnataro says:

    Ma e mai possibile ti ritrovo sempre a cena o a lettoooo…..come fai a dormire tanto? ti invidia io ho iniziato a pensare che sono per metà vampiro dico dubbio perche non bevo sangue quindi devo essere di sangue misto uso "blade" ma senza forza bruta *-:
    un saluto e mi raccomando fatti vivo non si puo se vengo da quelle parti si deve organizzare non come l’ultima volta ricordi? .. 😀 un saluto….

    Rispondi

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *