San Valentino… Bleah!!!! :D

Eccoci ad un’ennismo giorno di San Valentino… Non è una novità che odio fortemente questo giorno. Mica per altro… Solamente per il fatto del consumismo assoluto che circonda questa “festa” (le virgolette sono d’obbligo).

Dal fiorario non ci si può presentare… Una rosa (e gli atri fiori) costano un occhio della testa (senza parlare della mimosa tra un mese), mentre già da domani qualcosina in meno si risparmia. E i baci (i cioccolatini)… stendiamo un velo pietoso! Quanto cavolo costano? E poi… A me fanno pure schifo!!! E per ultimo… Avete visto i prezzi dei menu nei ristoranti questa sera? Bene… Con i soldi per una cena per due mi ci pago un weekend romantico con il mio amore. Quindi… Permettetemi di dire… San Valentino… Bleah!!!!!!

Cambiando completamente discorso, ieri sera Roby ci ha fatto la pizza. Eravamo io, Alan e Katia. Devo dire che il mio ammmoooorrreee fa una pizza favolosa. E… C’è bisogno di dire che in 4 ci siamo mangiati 9 pizze? No??? Be’… Allora è meglio.
Nel pomeriggio io e Roby siamo andati ai Malatesta a prendere le cosine che ci servivano per fare da mangiare ai nostri due amici sgolmati. Ed io, ancora preso dalla verniciature ero in coma profondo… Praticamente venerdì sera mi è venuto lo schiribizzo di mettermi a dare il bianco in casa. Il disimpegno l’ho fatto grigio e la parete della camera a righe rosse e bianco… Morale della favola sono andato a dormire alle 4 del mattino… E devo ancora riprendermi, tenendo conto che anche stamattina, giornata solitamente mia di riposo, devo lavorare!!! Difatti come già detto i nostri capi sono a Cuba (poverini…) e quel leso del mio collega con la tostapeni e Matia e la Mo stanno passeggiando in questo momento alla baganara dello Stradone (come vorrei essere una mosca e poterli vedere!!!!)

Stasera almeno mi guardo l’isola… scaldasonno a baghina e a letto alle otto e mezza… Diciamo che Daniele Battaglia merita…

foto video voce nel vento

Devis
lunedì 14 febbraio 2011

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *