I “nuovi” antipatici

Con l’avvento del digitale terrestre (che bella ciofeca vero? Una tecnologia rifiutata anche in America ma noi.. Siamo italiani e ci facciamo riconoscere) e con le continue risintonizzazioni in cui, ogni volta, si vedono sempre meno canali (io ad esempio la RAI manco so cos’è), tutti hanno conosciuto il canale Real Time. Io, essendo un abbonato SKY dal tempo di Telepiù 1 e Telepiù 2 (quanti di voi se ne ricordano?) è già da tempo che lo guardo. Alle volte ci sono programmi carini e altri un po meno, ma, da usare come sottofondo, può andare bene.

Ma c’è una cosa che non sopporto… Anzi 4! Una è la musichetta del programma “cortesie per gli ospiti” (veramente irritante) e le altre tre sono i “presentatori” (mamma mia che parola grossa… diciamo meglio sfigati).

La ragazza manco so come si chiama e a pelle veramente mi sta sui cosiddetti zebedei. Va a squadrare ogni angolo della casa in cui è ospite e non le va mai bene nulla. Vorrei proprio vedere la catapecchia dove abita come l’ha arredata. Poveretta!!!!!
Il buon Roberto Ruspoli (che comunque una bottarella a prescindere gliela darei) è etero in maniera direttamente proporzionale alla buona Tizzi (Tiziano Ferro che, per gli addetti ai lavori, sapevamo benissimo che fosse gayissimo prima ancora che iniziasse a cantare ben 11 anni fa) e diciamo che dei tre è quello che posso sfangare meglio.
Alessandro Borghesi, simpatico come le piattole quando ti prendono, pare faccia l’organetto… Si espande e contrae senza sosta. Alle volte pare esploda da un momento all’altro. Altre pare abbia fatto la lipo… Fatto sta che, se non fosse per sua madre, la buona e brava (a chi ha goduto di tutte le commedie anni ’80 con il favoloso Lino Banfi) Barbara Bouchet forse, a quest’ora, sarebbe a zappare la terra (lavoro che, a mio parere, dovrebbe fare perchè lo fortificherebbe e sarebbe anche capace a parlare decentemente).

Chi non la ricorda in: “la moglie in vacanza l’amante in città”, “spaghetti a mezzanotte”, “perchè non facciamo l’amore?”
solo per citarne alcuni (sempre come esempio di film “eccelsi”)

E poi, vorrei sapere, chi possa essere così demenziale da portarsi in casa sti tre sfigati per farsi dire come gestire la casa, come cucinare e come arredarla. Solo per apparire in tv. Ma tant’è… Fortuna esiste il meraviglioso telecomando e si può cambiare immediatamente non appena sento la prima nota di quella orribile canzone.

Altro discorso, invece, è per la brava Barbara Gulienetti e con il suo “Paint your life”.
A me piace un vallo! E mi ha dato anche delle buone idee. Anche se… Altre volte è veramente sciroccata e certe cose che crea non le vorrei neppure per il tugurio del mio garage (mi viene in mente, ad esempio, una scrivania con le cassette di frutta avvitate sopra a mo’ di libreria. Oppure un divano fatto con un pallet), però, tutto sommato, è guardabile.

Barbara Gulienetti

Anche “Ma come ti vesti” (riedizione aggiornata e corretta del “brutto anatroccolo” con la favolosa Amanda Lear) è piacevole, anche se il buon Enzo Miccio è forse più gaio (e non nel senso di felice, chiaramente) del buon, suddetto, Ruspoli. E, aggiungo, con quelle sopracciglia completamente rifatte, manco fosse l’ultimo sulla terra. Ahahahahahahah!

Carla Gozzi Enzo Miccio

Alla prossima!!!!
Stay tuned!!!!

p.s. da oggi sono iniziati i lavori effettivi in fiera e da giovedì inizieranno le tre giornate… HELP!!!!!

Devis
martedì 18 ottobre 2011

14 commenti
  1. Giovy says:

    La tipa di cortesie per gli ospiti sa rendersi antipatica. Vorrei vedere io la sua casa!
    Ruspoli invece è adorabile nel suo essere stronzetto.
    Mi chiedo sempre come giudicherebbe le mie tovaglie

    Rispondi
    • Devis Urbini says:

      Dipende come lo invogli… Sicuramente le tue saranno meglio delle mie, costantemente macchiate di sugo perchè… La pasta è la mia padrona e il ragu il mio sovrano!!! 😀

  2. haunted85 says:

    Al Ruspoli effettivamente il suo essere stronzetto si perdona con una certa facilità. Sarà per il fatto che ha modi da dama d’altri tempi? O forse sarà che pur avendo quarant’anni è sempre un gran pezzo di gnocco?

    E, perdonami, ma Enzo Miccio mancano solo le tube di falloppio come testimoniano i 3Kg di phard e il rossetto rosa del promo di “Wedding Planners 5” http://youtu.be/QlRQH9hh8Lg

    Ma forse a ben vedere tra i tanti antipatici della televisione italiana, probabilmente critichiamo quelli che, tra tutti, son meno trash, mettono dentro lo scatolone dei contenuti (vedi “Cucina con Ale”) e che non raggiungono certi livelli di qualità infima, che caratterizzano programmi in onda su reti di nazionali.

    Rispondi
    • Devis Urbini says:

      Ma hai ben proprio ragione!!!! 😀
      Me ne ero dimenticato di quel promo!!! Mamma mia!!!! Ed il bello che vuole dire la sua su come si vestono e abbindonano gli altri… Ma dai… Sa farsi perdonare anche lui perchè, talmente usa paroloni che mi fa ridere!!!!
      Ed il buon Ruspoli… Mamma mia… Non posso dire che gli farei!!! 😛
      (guarda che anche io sono vicinissimo ai 40… ma stendiamo una coperta da 4 piazze pietose su questo!!!)

      E lo sai che effettivamente su tanti programmi trash delle reti nazionali a questi tre si può passare sopra??
      Ma a lei passerei sopra con una schiacciasassi e la canzoncina è qualcosa che mi fa accapponare la pelle!!!!
      Ciauuuuzzzzzz!!!!!!!

  3. Giovy says:

    Ma ci credi che stanotte li ho sognati?
    Sia Ruspoli & Co che Carla & Enzo.
    Forse è stato il formaggio di capra che ho mangiato a fine cena… forse.

    Buongiorno intanto :-)) (mi piace un tot il tuo blog)

    Rispondi
    • Devis Urbini says:

      Ma grazie!!!! E devo dire che contraccambio con vero piacere!!!! E non per “piaceria” ma perché è vero utile il tuo blog.
      Ma scusa…. Hai avuto una serie di incubi non indifferenti!!! Alla faccia!!! Se li sognassi io penso che se li sognassi io avrei le paturnie!!!
      Un abbraccione!!! Buona giornata

  4. Matteo says:

    Mi sento sfigatissimo a non conoscere nessuno dei personaggi da te raccontati. Uffa, volevo dire pure io un po’ di cattiverie. Mi ha fatto ridere quella ragazza che progetta i mobili con l’immondizia (mi pare che sia questo il concetto di fondo). Dove lo passa lei il suo tempo, nella discarica comunale? Però ha una faccia così… così… soddisfatta, ecco, delle sue creazioni che non posso che essere felice per lei. O_o

    Rispondi
    • Devis Urbini says:

      Ma ciauzzzzz!!!! Che ridere con la mia Barbara! Lei mi piace! Mi ha dato anche diverse idee per rinnovare casetta mia senza spendere tantissimo. Pero alle volte, effettivamente è sciroccata da paura! Ahahahahaha
      E per gli altri… Ti dirò che non perdi nulla… Nel senso… Simpatia saltami addosso (a parte il buon Ruspoli al quale salterei io volentieri addosso!!!!
      Buona giornataaaaaa!!!!

    • Devis Urbini says:

      Si daiiii!!!! Andiamoci!!!!!!
      No dai… Roby non si offende.
      Anche perche il malefico Ruspoli se la tira come se ce l’avesse d’oro… Magari lo castighiamo assieme ahahahahahaahhah
      Ciauzzzzzz!!!!!!

  5. Stupefrocium says:

    Ma davvero il tipino di Cortesie per gli ospiti ha 40 anni?!?! Sticazzi… Ok, io ne ho 30 e sono ancora un giovane fringuellino, ma quello ha resistito fin troppo bene! Complimenti….

    Per tutti gli altri….

    Li butterei in una fossa comune e gli colerei cemento vivo addosso…. soprattutto a Enzo che ho personalmente visto dal vivo in una normalissima occasione mondana e veste di merda!… e usa troppo fondotinta… anche la sera!

    Rispondi
    • Devis says:

      Ma daiii!!!! Non dire così! 🙂
      Io ci sono quasi (1 mese e poco piu) e son catapecchia… Che siano gli stravizi??? 🙂
      Buona domenica tesor!!!!!
      Ciauzzzz

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *