I love cooking

Ebbene si, lo ammetto, tra le tante passioni che ho, cucinare è tra quelle che preferisco: mi rilassa, mi permette di sperimentare e sopratutto può farmi saziare uno dei sensi che mi da più soddifazioni: il gusto.

Difatti mangiare è una cosa bellissima, un’esplosione di piacere che rende una pietanza una prelibatezza. E, da ex fumatore, ho scoperto, da un anno e mezzo che ho smesso, il sapore dei cibi: prima durante un pasto dovevo sempre accendere quella maledetta sigaretta tra un piatto e l’altro. Ora invece… Devono sbattermi fuori dal tavolo, altrimenti mi mangio anche quello!!! (devo anche ammettere che qualche chiletto l’ho messo su, ma, sapete che vi dico? Chi se ne frega! :D)

Ciò che amo, comunque, in questo periodo è la zucca: la trovo una verdura versatile, saporita e buonissima. La cucino in mille maniere diverse, dal salato al dolce.

Infatti stasera ho invitato Alan e la Katia a cena ed ho preparato loro, su 4 pietanze, 2 a base di zucca. 😀

Menu:
Vellutata di zucca con crostini di pane aromatizzati al rosmarino
Pollo al forno in crosta croccante di patate
Cubetti di zucca al vino bianco e rosmarino
Mini cassate al cioccolato

Abbiamo mangiato come quattro porcellini, penso di aver messo su almeno due kg. e a smaltirli hai voglia!!!

Ho anche messo a macerare la zucca che domani trasformerò in favolosa marmellata: è fantastica sui formaggi o per fare la crostata. Mmmm… Cavolo mi viene ancora fame!!!

E a proposito di fame… Di quel languore di non so che… Cercando un’immagine mi sono imbattuto in questo favoloso chef… Potevo non postarlo? 😛

Mi piacerebbe essere come lui ma… Manca la materia prima. 🙁 Diciamo che basterebbe trovarlo nella mia cucina… 😛

Ok… Suvvia… Adesso mi metterò a dormire… Tra poche ore mi passa a prendere Roby che mi accompagna a Cervia dai miei ottici… Se non sono accecato, poi, andremo a fare anche un giretto… Mo’ stiamo a vedere.

Soon soon

Devis
domenica, anzi lunedì 14 novembre 2011

 

12 commenti
  1. haunted85 says:

    Ma come pubblichi il menu e per i tuoi follower nemmeno un assaggino? Eh, si fa?!? E poi hai preso un aiutante simile in cucina e per i tuoi follower nemmeno un assaggino? Si fa?!? XD

    Comunque concordo assolutamente sull’effetto anti-stress della cucina, quindi ora datemi una terrina, del burro, cioccolato e farina che devo sfogare. 😀

    XoXo

    Rispondi
    • Devis
      Devis says:

      Senti… Bisognerà che alcuni miei follower li inviti a cena 😀
      E così puoi anche conoscere il mio nuovo aiutante (però, quando c’è gente, sta in jeans e maglietta)

      MMmmmmm buono… Che prepari con quelle leccornie calorificose che mi fanno impazzire???

      Ciao carissimo!!!! Un abbraccione!!!!

    • Devis
      Devis says:

      Ma guarda… La butto li 😀 Se mai passassi da queste parti… Ti invito volentieri a casa a cena e, magari, ti faccio anche le tagliatelle con la farina del mio grano.
      Dai!!!! XD

  2. Chagall says:

    L’ho letto l’altro post, adesso che so che stai bene mi devi spiegare qualche cosettina (pensavi di cavartela?)
    1- che cosa ci fa il vitellone nella tua cucina
    2-perché escluso il grembiulino, sembra essere come mamma l’ha fatto.
    3- che cosa gli hai fatto per fargli venire (e non interpretiamo male i verbi) quell’espressione incazzata.
    Devis, voglio tutta la verità 😀

    Rispondi
    • Devis says:

      Il manzo in cucina ci sta perchè deve adempiere al suo dovere: saziarmi (e può essere interpretato come si vuole, tanto sono tutte vere :D)

      Ed è come mamma l0 ha fatto perchè… (ho già risposto sopra)

      Ed è così corrugato perchè IO sono insaziabile e non sa come fare per sfamarmi!! 😀

      (pensa te a cucinare con uno così in giro per casa…)

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *