Niente di nuovo (forse)

Sabato ufficialmente è stato il mio primo giorno a casa da lavoro, visto che, in residuo dall’anno precedente ho ancora 8 giorni di ferie da fare e che, per legge, sono da fare prima di stare in cassa integrazione, ho iniziato la mia nuova vita.

Ho iniziato subito con una delle mie passioni: cucinare. Ecco, così riesco a divertirmi gestendo ciò che ho in dispensa e frigo. La cucina creativa la chiamano 😀

Anche ieri sera ho invitato Alan e la Katia a cena. Ho fatto i miei maccheroni fatti in casa, ne vado molto fiero anche se dovrò apportare delle modifiche per rendere accettabile il gusto. E domani mi cimento a fare i ravioli di zucca dato che è un ortaggio che adoro e non smetterei mai di mangiare (sabato infatti ho cucinato il risotto alla zucca: squisito!!! :P)

Roby da due giorni sta poco bene, è influenzato e oggi abbiamo fatto un giretto veloce per fargli passare un poco di tempo, altrimenti lui si annoia chiuso in casa, ma non è stato come i nostri soliti lunedì: in due non abbiamo speso un centesimo! 😀

Domani inizio a fare pulizie di fondo dell’armadio e della cucina. Appena farà un poco più caldo e meno umido mi cimento a pitturare casa dei miei genitori. Diciamo che non me ne starò con le mani in mano!!!!

Anche se… Oggi ho ricevuto una telefonata MOLTO interessante che, se andasse in porto come piacerebbe a me, sarebbe vero il detto che si chiude una porta e si apre un portone (già comunque sperimentato personalmente in passato e posso dire che accade veramente!). Sarebbe la coronazione di un sogno.
Ma ne potrò parlare solamente tra un paio di giorni e spero vivamente di intitolare il mio prossimo post “Hurrà”!!!!!

Stasera ho voglia di qualcosa di sfizioso e saporito, quindi vado a vedere cosa mi riserva la dispensa e decido al momento cosa cucinare.

p.s. come se non bastasse oggi, dopo aver fatto un giretto con Roby a San Marino, sono andato a ritirare la macchina dal meccanico: non mi ha fatto ancora il conto, ma sono sicuro che una parte sostanziosa (se non tutta) del mio fondo delle ferie verrà decimata.
Vebbe’… Tanto, visti i tempi di magra, dobbiamo rimandare a data da destinarsi un viaggetto.

Soon soon

Devis
lunedì 23 gennaio 2012

(tenete le dita incrociate per  me!!!!)

16 commenti
  1. Daisy Dery says:

    Aspetterò con ansia il tuo prossimo post! Ti meriti proprio un nuovo “portone”
    e fai benissimo a tenerti impegnato. I ravioli di zucca! Che ricordi, con la ricotta affumicata grattata sopra, gnam, gnam.
    Mentre aspetto il nuovo post incrocio anche io XD Bacione!

    Rispondi
    • Devis
      Devis says:

      Meravigliosi i ravioli!!! Io li adoro da impazzire!!!!
      Con la ricotta salata??? Adesso li provo. Mai provati prima. Mmmm che delizia!!!!

    • Devis
      Devis says:

      Giovy sarebbe meraviglioso!!! Potrei fare cio che mi piace piu al mondo: CULInaria ahahahahahahaha
      Scherzi a parte mi piacerebbe un vallo
      Un abbraccione e buona giornata!!!!

    • Devis
      Devis says:

      Guarda Davide… Adesso che Monti vuol anche dare un giro di vite sUlla cassa integrazione… Sempre peggio!!!
      Un abbraccione mitico!!!

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *