L’inutilità apparente

Nella prima giornata VERA tregua dalla neve che in due settimane esatte ci ha martoriato, voglio rilassarmi e pensare a quando questa estate sarò nuovamente in spiaggia ad abbrustolirmi e a patire caldo, magari distratto da vere e proprie bellezze (come la foto in evidenza) che passano sulla battigia ed io, con sguardo a raggi x, li spoglio virtualmente. 😀

Ho passato tutto il pomeriggio a spalare neve e a liberare il passaggio per potere uscire domattina alle 6 e accompagnare mio padre a fare la dialisi. Ne approfitterò per andare un poco in ufficio e fare un giretto in un qualsiasi supermercato, ma sopratutto per respirare un’aria nuova rispetto a quella di casa.

Esattamente dal 31 gennaio che sono tappato in casa mia e da quella data devo andare tutti i giorni a casa dei miei genitori ed aiutarli nelle mille faccende che non possono fare causa neve. Ebbene… Oramai ne ho ben donde!!! 😀 Le uniche persone con cui interagisco sono loro e l’unica finestra che ho sul mondo è la tv. Praticamente, a parte i giorni in cui bisogna andare a fare la dialisi, siamo sempre stati prigionieri in casa con il metro e passa al di fuori della porta di neve. Quindi… Tra poco potrei avere bisogno della camicia di forza 😀

E poi… Alla televisione ultimamente di cosa si parla? Di due cose totalmente inutili e che, guarda casa, capitano tutte e due lo stesso giorno: San Valentino e Sanremo.

Che dire? La cosiddetta “festa” degli innamorati non la cago di striscio, la considero una cosa inutilissima, adatta solo a far spendere soldi: dolci, fiori e qualsiasi cosa creata a hoc con scatole raffiguranti cuori costano il doppio se non il triplo rispetto al solito e la sera al ristorante ti spennano vivi. Senza contare lo pseudo bisogno di “festeggiare” con la persona amata tale sciocchezza… Di comune accordo con Roby abbiamo deciso, fin da quando stiamo assieme, di mettere da parte 50 euro in tale data e usarli per le ferie. Molto meglio spesi! 😀

E Sanremo… Be’… faccio parte della schiera che una volta seguiva appassionatamente il Festival. Ma da qualche anno a questa parte mi son reso conto della bolla di sapone che è: se ne parla molto prima, se ne parla poco dopo e poi più il nulla, sparisce. Canzoni comprese che, invece, dovrebbero essere le vere protagoniste. La regola di questi anni insegna che i motivi più interessanti e gli artisti più tosti non arrivano mai tra i primi, anzi, quasi sempre, tra gli ultimi. E i vincitori… Lasciamo perdere. Un nome per tutti: Jalisse!

E poi BASTA parlare di Celentano. Mi piace molto ma, con sta solfa della sua presenza mi ha stracciato gli zebedei e mi passa ogni voglia di vedere il suo intervento. Molto meglio un bel film o un bel libro.

Per fortuna che ho SKY!!! Anche perchè, fino a che potrò permettermelo, continuerò a tenerlo. D’altronde non fumo più, non bevo caffè al bar, non compro giornali inutili quindi… finchè resisto lo tengo 😀

Proprio negli ultimi due giorni mi son guardato la trilogia di Toy Story: FAVOLOSA!!!! Io  adoro i film della PIXAR e Toy Story, assieme a Cars (bada bene: Cars 1, il 2 è una chiavica!) sono i miei preferiti. Anche se la sera poi crollo inevitabilmente dalla stanchezza, santo Mysky che mi salva tutto 😀

Adesso mi preparo una cenetta veloce e poi mi spaparanzo come Cleopatra sul divano: domattina sveglia alle 5 e mezza!

Soon Soon

Devis
lunedì 13 febbraio 2012
(primo vero giorno di tregua dal maltempo)

23 commenti
  1. Chagall says:

    Eh… io non ho nemmeno sky. Mi consolo con i libri o scrivendo io stesso xD
    Stai al calduccio.
    ps la senti la voce nella tua testa che ti chiede se il manzo nella foto ha un nome? Guarda che c’è… certamente non è la mia, ma ti assicuro che c’à 😀

    Rispondi
    • Devis
      Devis says:

      guarda Enrico, sono appollaiato anche al termosifone, oltre alla coperta pelosa che mi avvolge 😀

      Ma sai che se sapessi il nome non starei qua a scrivere ma starei alla sua ricerca o, meglio ancora, avvinghiato a lui???? 😀

  2. Pier(ef)fect says:

    ahahha hai praticamente detto di spogliare con gli occhi gente già nuda ( visto che sarebbe a mare) XD

    Per Sanremo io non l’ho mai guardato ( se non piccole parti) e continuerò a non guardarlo… se Celentano dirà qualcosa di nuovo magari lo leggerò su internet, ma davvero non intendo sorbirmelo… voglio sky u.u

    Rispondi
    • Devis
      Devis says:

      Ma no Pier… almeno il costume ce l’hanno dai… Ed io con lo sguardo a raggi x praticamente mi guardo la stazza… 😛

      Parliamo anche dei soldi che danno a Celentano. Scandaloso!!!! In momento di crisi!!!
      Ma vabbe’… questa è l’italia realtà.

      per il resto… da domani sera film, film e ancora film 😀

  3. hariel says:

    ahahah bella l’idea del cartone 😛
    Pensa un pò..io ho cenato con mio fidanzato guardando sanremo …mAUhauahauahUAhauahAuAh… cioè vabbè…diciamo che era di sottofondo perchè io di canzoni ne ho sentite ben poche…ho alzato il volume solo per sentire questo tanto atteso Celentano….mah!!!!!! per il resto direi che la mia pasta fatta in casa ha preso il sopravvento sulla serata…che in realtà è stata una scusa per cenare di infrasettimanale con lui…perchè non accade quasi mai 🙁 …quindi ogni scusa è buona 😛 eheheh… qui c’è il sole ma fa freddinooooooo…brrrrr…voglio l’estate anche io!!!!(però lo gnocco da vedere lo lascio a te…giuro!!!) ghghghg..kissssss

    Rispondi
    • Devis
      Devis says:

      Bravissima tesora! Cosi mi piace! Cenetta in cass infrasettimanale con il tuo lui. Condivido poco la scelta di sanremo ma bisogna guardare cio che interessa no? Quindi, allora, hai fatto strabene!!!!
      Si dai… Ci credo che non lo guardi!!!!!

    • Devis
      Devis says:

      Guarda… Oggi tira anche il vento se Dio vuole e soeriamo che ci tolga di torno tutta sta neve che, sinceramente, non posso piu vedere!

      Un abbraccione pure a te, ma… Piu che cucciolo son gallina vecchia! Ahahahaha

    • Devis says:

      infatti!!! mica voglio spendere soldi inutili per una “festa” insulsa? 😀
      E poi hai ragione… basta poco per avere dei viaggi stra belli!!!
      Abbraccio!!!!

    • Devis
      Devis says:

      Enrico era quella precedente a quella che avevo… L’ho ritoccata un poco… Adesso sto a vedere se tenerla o cambiarla ancora.. 😀

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *