That’s life

Una cara, saggia, amica (della quale non rivelerò affatto l’identità per privacy, anche se lei si riconoscerà :D) mi ha scritto:
“…La vita è fatta di cambiamenti. Voluti o subiti. Ma comunque accettati”
Che posso dire se non… FAVOLOSA!!!! 😀

In questi giorni sto lavorando nel mio solito impiego. Facciamo una settimana a turno io e Alan. Mezza giornata. E sapete quale è stata la nostra busta paga? Lui 136 euro ed io 200 euro. Vogliamo parlarne?
Sinceramente non so con cosa pagherò il mese prossimo l’assicurazione alla macchina e le bollette (che, giusto per gradire, anche di gas mi è arrivato da pagare ben € 170,00 tre giorni fa).

Adesso… Ci sono casi anche peggiori, ammettiamolo.
Ma… Quando mi si viene a rompere le palle su cose futili e argomenti talmente inutili che lasciano il tempo che trovano… Divento una belva!
Ma ho deciso che sarò positivo e propositivo. Sarà tutta questione di Karma che, detto a chiare lettere, sarà benevole prima o poi no?????

Tanto… La fortuna al gioco è una cosa oscena. Non mi posso azzardare a giocare a qualunque cosa che il mondo ludico è in conflitto perenne con la mia persona.
Ieri sera, poi, ne è stato un esempio lampante. Sono stato invitato a cena da Alan e la Katia (tra l’altro ho mangiato come un maiale e squisitamente bene) e poi ci siamo cimentati a giocare prima a Risiko e poi a tresette col morto.

Nel primo, guarda caso, ho perso e nel secondo ho stra-stra-straperso!
Per chi non lo sapesse tresette giocato in tre si dice “col morto” in quanto, chi ha l’asso di bastoni tra le sue carte nella prima mano, giocherà solo con contro gli altri due in coppia, partendo con un vantaggio di 21 punti.

Allora… Alan ha fatto il morto una volta ed ha vinto in tre partite. La Katia ha fatto il morto un’altra volta ed ha vinto in 5 partite. Ed io… Ho fatto il morto due volte ed ho perso in tre partite. Vogliamo parlarne????

Quando ci sono dei cambiamenti nella vita, di solito, si cerca un cambiamento esteriore: c’è chi si fa un tatuaggio (io ne ho fatti tre in passato ed ora basta! :D), chi si tinge i capelli, chi va in palestra e via dicendo.
Io, due giorni fa, ho cambiato radicalmente aspetto: capelli rasati a zero e pizzetto. Faccio fatica a riconoscermi pure io quando mi guardo allo specchio!!!! 😀

Sia ben chiaro… Cesso ero e cesso sono ma, almeno, è un cambiamento oggettivo che non passa inosservato.
Fortuna, almeno, che ho la testa perfettamente sferica!!! 😀

Passo ai saluti con una pillola filosofica:

“Non l’hai messo dentro finchè non l’hai messo dentro”

(American Pie)
adoro, adoro, adoro, adoro this movie!!!!!!!! 

Devis
giovedì 15 marzo 2011

12 commenti
  1. Chagall says:

    Uhm… e chi sono i due tipi dell’immagine? xD
    Ti farà ridere, ma io li trovo molto più attraenti dei tipi super patinati-pompati.
    Comunque, bravo. Fatti sentire spesso, che altrimenti mi preoccupo.
    Lo sai che pure io mi rapo a zero quando succede qualcosa? Che coincidenza.
    Un saluto…

    Rispondi
    • Devis says:

      Si tratta un bellissimo film. “Do Começo ao Fim” o, con il titolo in inglese “From Beginning to End”
      Ne ho fatto anche un post in passato.
      Ma veniamo a noi…

      Io adoro le coincidenze!!! 😀 se capitano vuol dire che si tratta sempre di karma. Ed indubbiamente ce l’abbiamo no???

      ps e ti credo che son attraenti!!!! 😛 Hai ragionissima!!!!

    • Devis says:

      Guarda che anche l’altro… 😀 Mamma mia… SLURP
      Comunque… Per non saper leggere o scrivere… Io me li tengo tutti e due e mi ci metto nel mezzo!!!!!

      ciaooooooooo

  2. Chagall says:

    Come non ti vuole più xD lo devo mettere in castigo!
    L’unico cambiamento che ho fatto è che ho rimesso i link sulla colonna di destra di Barbablu e Lupo. Ma stasera li tolgo se creano ancora problemi.
    E specialmente il tipo con la barba… mmmm xD

    Rispondi
    • Devis says:

      Ti stimo!!!! 😀
      Anche se a me piacciono gli sbarbatelli… Nel senso di giovinastri… Tipo carne fresca, anzi, freschissima!
      E allora… Mi parte l’ormone!!! 😀
      ps confermo, ho provato in mille maniera ma a me non fa più commentare. Non mi vuole più!!!!!

  3. Chagall says:

    Boh… prova a cliccare ‘replica’ su qualche commento.
    Tempo fa una persona mi diceva che riusciva a commentare solo così. Comunque stasera provo a togliere quei link aggiuntivi XD tanto non se le legge nessuno.
    per il resto, avevo capito 😀

    Rispondi

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *