Variazione

Da “Mastering the Art of French Cooking”
di Julia ChildSimone Beck e Louisette Bertholle

pag. 39/40

Edizione Knopf

1968

Utilizzando  la ricetta per la Potage Parmentier, una combinazione dei seguenti ortaggi possono essere aggiunti come indicato.
Le proporzioni non sono importanti, semmai lo è la vostra immaginazione.

Molte delle minestre che si mangiano nelle case francesi o nei piccoli ristoranti sono fatti proprio in questo modo: con una base di porri e patate.
È anche possibile sperimentare, inventando una miscela meravigliosa, e sarà la vostra ricetta segreta.

Si possono aggiungere alla zuppa base: carote a fette o cubetti di rape, pelati privati dei semi o polpa di pomodoro, cavolfiore tagliato a dadini, fagioli cotti secchi, piselli o lenticchie (compreso il loro liquido di cottura). Basta aggiungerli dopo aver frullato la zuppa e cuocere ancora per 10/15 minuti.

Devis & Marco
lunedì 22 ottobre 2012

 

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *