Che le danze abbiano inizio!!!!

Eccoci… Ci siamo! Anche il periodo Natalizio è arrivato, portandomi, come tutti gli anni, ad addobbare casa con luminarie da fare invidia al comune di Rimini (e conseguente bolletta a febbraio dell’enel esorbitante :D) ed emozionarmi ancora come un bambino in attesa del giorno di Natale.

Per me, comunque, la cosa più bella dell’addobbare casa è andare a raccogliere il muschio nei monti per fare il presepe. Adoro il suo profumo che si propaga per casa una volta sistemato, ma soprattutto adoro salire nei sentieri per capre e trovarlo. Un’emozione unica che ripercorro fin da quando ero bambino  e andavo con i miei fratelli.

Quest’anno è venuto Marco con me. La sua prima volta! Perchè, come molti in città, lo comprava dal fioraio sotto casa.
E’ stata domenica scorsa e ci siamo divertiti un mondo. Unitamente al fatto che, complici le pioggie degli ultimi mesi, ce ne era veramente tanto! Addirittura quello bianco che non vedevo da decenni.

E poi… Gli addobbi li ho fatti fare praticamente a suo gusto… Mai successo prima con nessuno dei miei ex!!! Se provavano a fare qualcosa al di fuori dei miei canoni li avrei evirati. Invece con lui… Tutto mi andava bene perchè mi rende felice il fatto di potere condividere la preparazione alla festa del santo Natale che adoriamo entrambi.

Questo blog l’ho “addobbato” già la settimana scorsa, con la neve, i pupazzi e lo sfondo natalizio. Un tripudio insomma! 😀

Detto chiaramente… tra una settimana saranno anche 8 lustri + 1 anno della mia vita… E, per la prima volta, non lo festeggerò. Anzi… Cenetta intima con il mio amore, Alan, la Katia e la Catia. Praticamente solo gli amici di una vita… Ma non mancherò di aggiornare il fatto perchè, per me, la vita è iniziata in pompa magna quest’anno! E come potrei nascondere il passaggio di un ennesimo compleanno? ^_^

Ecco cosa adoro di Marco e del Natale…
Noi due… Insieme… In relax sotto l’albero.
Ti amo Marco!!!!!!

Devis
giovedì 29 novembre 2012

2 commenti
  1. Roberto ® says:

    Ho sempre avuto un rapporto di amore/odio con il Natale… Quando ho cominciato a viverlo con più serenità però poi ho perso mio padre proprio una settimana prima. Questo che sta per arrivare è già il secondo senza di lui 🙁
    Leggere questo post però mi fa sorridere etrasmette serenità, anche se il Natale, sempre e comunque, ha il suo retrogusto di malinconia. Qualche anno lo senti di più, qualche anno meno. Ma c’è sempre…

    Per gli auguri ripasso tra una ventina di giorni, ora è presto 😉 Anzi, c’è pure il tuo compleanno, quindi ripasso prima 😉
    Buon weekend 🙂

    Rispondi

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *