Quasi tre…

amore-sposi

Il 3 agosto sono 3 anni di me e Marco.

Prima di quella data mi sbilanciai e scrissi una lettera: gliela consegnai una sera a casa.

Non sapevo come l’avrebbe presa ma DOVEVO farlo. Fu la mia prima dichiarazione…

Il cuore ha le dimensioni di un pugno chiuso
E ha la forma simile ad una pera con la punta rivolta verso il basso
Il cuore è l’organo simbolo dell’amore
Segue il ritmo delle emozioni
Normalmente in una persona adulta il cuore si contrae 60/70 volte al minuto
In una persona innamorata molte di più
A volte si arriva a 100 senza rendersene conto
Il cuore è l’ultimo ad andarsene
Lui continua a battere, anche quando viene sottratto all’organismo
Anche quando la persona amata ti abbandona
Anche quando tu non vuoi più soffrire
Non sei più tu che comandi quando sei innamorato
Quando il tuo cuore batte forte per una persona non sei più tu che comandi
E’ lui.
Certe persone, quando sono innamorate, si trovano in difficoltà
E hanno bisogno di aiuto
L’uomo non sa perché si innamora
A volte diventa ridicolo
A volte diventa confuso
L’uomo viene travolto e basta

(tratto dal film Manuale d’amore di Giovanni Veronesi, 2005)

Io Marco non posso prometterti in assoluto quello che succederà domani,
siamo esseri troppo piccoli e impotenti contro il destino, il fato o
il disegno celeste. ma posso dirti quale sara il mio obbiettivo: avere
cura di te, amarti, renderti (con tutte le mie forze) felice,
condividere ogni cosa, ridere per nulla, farti le coccole, non
lasciarti mai solo e chiamare casa qualunque posto dove ci sarai tu.

Questa non è una semplice lettera d’amore: è una promessa che, se
vorrai, diverrà realtà perche tu sei un essere speciale e avrai sempre
me su cui contare. L’importanza che tu hai nel mio cuore, nella mia
mente e in tutti i tessuti del mio corpo è smisurata e non farò mai
nulla che possa nuocerti, anzi, la mia priorità sarà quella di
rispettarti e renderti felice, come non lo sei stato mai.

Io, grazie a te, mi sento un altro uomo ed ho capito che, seppur
penso di aver vissuto tutto fino adesso, la vera vita non è quella che
vivo, ma quella che vivrò. Con te.

Tutto questo è amore. Per te. Smisurato.

A distanza di questi 3 anni posso confermare e sottoscrivere ciò che avevo scritto…

Ti amo vita mia oggi molto più di allora.

Devis

29 luglio 2015

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *