Pubblicati da Devis

Potevo volevo dovevo?

Quante volte ci siamo chiesti se la vita che abbiamo corrisponde con quella che avremmo desiderato? Personalmente tante, troppe volte e in passato avevo anche seri dubbi che non fosse questo il mio posto, che conducessi un’esistenza solamente per “essere a modo” e cercare di conformarmi alle opinioni comuni.

Luce

  Il tuo silenzio ha fatto un bel disastro ci ha trascinati qui a farci ribollire ad ogni sguardo e tutto è guasto

Quasi tre…

Il 3 agosto sono 3 anni di me e Marco. Prima di quella data mi sbilanciai e scrissi una lettera: gliela consegnai una sera a casa. Non sapevo come l’avrebbe presa ma DOVEVO farlo. Fu la mia prima dichiarazione…

Il viaggio

Durante il lungo periodo invernale aspettiamo l’estate, stagione in cui finalmente inizia a far caldo, dove si ripongono indumenti pesanti per indossare magliette e pantaloncini leggeri, le giornate si allungano e a chi piace arrostirsi in spiaggia. Ma perché quando arriva non vediamo l’ora sia nuovamente inverno?

La verità nascosta

Quando ero piccolo sapevo perfettamente di essere “speciale” (ma non migliore) rispetto ai miei compagni di scuola: ho sempre trovato più interessante la compagnia delle femmine perché erano molto più intelligenti e sapevano gestire il loro tempo in attività ricreative interessanti; non a caso, crescendo, ho sempre avuto al mio fianco una donna come amica.

Metamorfosi

Quando ero piccolo (all’incirca 8/10 anni) pensavo all’anno 2000. Mi sembrava talmente lontano… Avrei avuto 29 anni e mi sembrava incredibile raggiungessi tale età e fantasticavo su come sarei stato ma di una cosa ero sicuro: sarei stato un vecchio. Beata innocenza!

Finalmente padre!

Sabato 20 giugno 2015 h 16:54 “Ho la musica a palla e sono in un paesino che si chiama Poggio Rusco, da Verona fino a questo paese ho passato un momento fantastico, rendendo questo viaggio in treno abbastanza noioso, entusiasmante. Uno può pensare che sia accaduto qualcosa di bello, ma delle semplici ed efficaci parole […]

Stay Tuned… Sto tornando!!!

Una nuova qualità di vita e più tempo a disposizione mi permettono di tornare finalmente! Partendo dal logo del mio blog. Una nuova dicitura: “TIN BOTA” che in dialetto romagnolo significa RESISTI (tieni botta). Quindi… Stay tuned! Sto tornando! Ed è una minaccia!!!! Soon Soon Devis giovedì 30 aprile 2015

Gli amici (quando tutto era più semplice)

Ieri sera mentre ero intento ad aggiornare il mio curriculum nella speranza di trovare un lavoro, in cerca di una foto decente da allegare, ho sfogliato la mia cartella su facebook e mi sono ritrovato catapultato in un mondo distante anni luce da quello in cui mi trovo ora… 

Imprevisti della vita

Mi ritrovo con guanti, spugna e detersivo pulendo un cesso tutto putrido e mi domando “ma chi me lo ha fatto fare”? E poi mi rendo conto che, nonostante tutto, questo lavoro mi serve anche se non è il genere di vita che avrei mai pensato di fare a 40 anni: di solito si sale di […]