No, tranquilli, non è qualcosa di macabro o strano.

Mentre la rubrica dedicata a Julia Child prosegue, ho deciso di parlarvi di un sapore tipico della mia Romagna, che fa la sua comparsa proprio in questo periodo ogni anno.

Sulle tavole delle case e nei ristoranti romagnoli, la piada (o piadina universalmente conosciuta) non teme rivali. Con l’arrivo dell’autunno, però, un’altra piada le fa concorrenza: la piada dei morti.

Continua a leggere

In questi ulteriori giorni di neve, dove non capisco neppure che giorno sia e sotto ai nostri due metri abbondanti di neve, continuo imperterrito a cucinare in casa, tanto non possiamo neppure muoverci di casa, è impossibile con tutte queste bufere! Continua a leggere

In questi giorni (domani sono esattamente 7 giorni ininterrotti che nevica) voglio omaggiare la MIA Romagna messa in ginocchio dalla neve. Continua a leggere